Sapone Cannella+Burro di Karitè

Un sapone speziato e cremoso, per nutrire la pelle e scaldare i sensi !

5,80 

Disponibile

Questo sapone è stimolante e idratante. Ideale per gli amanti della cannella e per chi cerca un sapone morbido e cremoso.
Il burro di Karitè è ricco di vitamina A e dona elasticità e morbidezza alla pelle.

Peso: 100gr

Sostituisce

Sostituisce il sapone mani e detergenti corpo e viso, tutti contenuti in flaconi di plastica

Ingredienti

Sodium Olivate (Olio d’Oliva), Sodium Cocoate (Olio di Cocco), Sodium Sunflowerate (Olio di Girasole), Sodium shea Butterate (Burro di Karitè), Pogostemon Cablin (Olio Ess. di Patchouli), Cinnamomum Zeylanicum (Olio Ess. di Cannella), Theobroma Cacao (Polvere di Cacao), Kaolin Clay (caolino), *Cinnamyl Alcohol,*Cinnamal,*Coumarin, *Eugenol,*Benzyl Benzoate,*Linalool, Aqua, Glycerin (glicerina).

* Naturalmente presente negli oli essenziali

Packaging

Involucro di carta riciclata e riciclabile

Valori

Fatto a mano, naturale, plastic free, vegano, zero waste

Azienda: Questo sapone è fatto a mano da Julie, che ha fondato questa azienda con l’idea di creare dei prodotti per la cura delle pelle con un approccio più naturale e semplice. Tutti i suoi saponi sono realizzati con ingredienti 100% naturali, vegani e lavorati con amore nella loro casetta di campagna di Herefordshire.

F.A.Q.

Chi è Wild Sage & co ?
Wild Sage è nato nel 2013, in una piccola capanna di legno appena fuori Bristol.
Il laboratorio è gestito da Julie e si trova in un vecchio fienile, circondato dal suo giardino.
Nel suo giardino crescono la lavanda, calendule, camomilla, rosmarino e molte altre erbe che poi vengono asciugate, tritate e infuse nell’olio per fare i saponi.

1 recensione per Sapone Cannella+Burro di Karitè

  1. Marika

    Ho comprato questo prodotto circa 4 mesi fa e ora che è finita devo dire che non è andata così male. Ho una pelle sensibile, tendente al secco e peli incarniti (un disastro). Ho deciso di provare questa saponetta,il cui odore di cannella è molto forte e resta sulla pelle, per via del burro di karité che però non mi ha dato alcun beneficio. Ho sempre percepito la sensazione di una pelle “sgrassata”,specie all’inizio. Forse alla mia pelle non piace molto il burro di karité che tra l’altro ho un pochino odiato perché si solidifica in piccoli pezzettini che si attaccano alle pareti della vasca lasciandola molto sporca. Ad ogni modo ho finito la mia saponetta di cui non è rimasto niente! Ho iniziato ad utilizzare un olio post doccia che ha eliminato la sensazione di secco e sono felice. In conclusione è una buona saponetta che però non ricomprerò perché non adatta al mio tipo di pelle, ha comunque svolto il suo dovere e sono riuscita a terminarla lo stesso. Quindi provate, non succede nulla di irreparabile! Infatti mi ha spinta a prendere l’abitudine di mettere un olio sulla pelle bagnata che continuerò ad applicare anche con l’utilizzo di un’altra saponetta.

Aggiungi una recensione

Ti potrebbe interessare…