Guanti Riutilizzabili per Pulizie – Taglia M

Questi guanti riutilizzabili sono in lattice naturale Fair Trade e FSC e non rilasciano microplastiche durante gli utilizzi!

3,30 

Disponibile

Descrizione

Questi guanti riutilizzabili sono realizzati in Germania dal brand Fair Squared.
Sono composti esternamente da lattice naturale proveniente dal commercio equo e solidale e certificato FSC ed internamente da morbido cotone.
Sono indicati per l’utilizzo durante qualunque tipo di pulizia: dei sanitari, dei piatti, delle superfici, insomma, ogni volta che le tue mani necessitano di protezione durante le pulizie!

La provenienza Fair Trade significa che le condizioni commerciali sono più eque e ci sono più opportunità per i produttori dei Paesi in via di sviluppo di investire nelle loro imprese e nello loro comunità, per un futuro sostenibile.

Ogni confezione contiene un guanto per mano.

Sostituisce

Alternativa ai guanti per pulizie in materiale sintetico

Materiale

Lattice naturale Vegan, proveniente dal commercio equo e solidale, e certificato FSC. Cotone.

Packaging

Il packaging è composto da una scatola esterna di carta FSC.

Valori

Vegan, Fair Trade, sostenibili, etici, plastic free.
Azienda:  FAIR SQUARED è un’organizzazione, che nasce e produce in Germania, di commercio alternativo il cui scopo è di ridurre le disparità del commercio mondiale.
I loro principi sono basati sulla trasparenza, sul sostegno sociale e ambientale, sulla protezione degli animali e sulla solidarietà con la gente delle regioni più povere del mondo.

F.A.Q.

Dove li butto a fine ciclo di vita?
Questi guanti vanno gettati nel secco.

Perchè sono un’alternativa più sostenibile?
Perchè sono etici grazie alla certificazione fair trade e FSC.
In più, non contenendo materiali plastici, non rilasciano microplastiche durante il loro utilizzo e l’estrazione e produzione dei materiali di cui sono composti non inquina quanto quella del petrolio (plastica).

2 recensioni per Guanti Riutilizzabili per Pulizie – Taglia M

  1. Veronica

    Acquistato due in taglia M.Un paio sono stati impiegato in cucina per lavare i piatti, un paio invece per lavare capi a mano. In una settimana di utilizzo si sono creati micro buchi/lacerazioni a livello delle dita, permettendo così all’acqua di entrare all’interno. Apprezzo molto il concetto zero rifiuti ma a mio avviso, per il prezzo che hanno, devono ASSOLUTAMENTE garantire resistenza, durata e, quindi, qualità. Mi spiace ma dico: Bocciati in pieno.

  2. Manuela

    Mi sono durati mesi, vanno benissimo. Se dopo del tempo e molto utilizzo si crea un buchetto, lo riparo internamente con un pezzetto di nastro adesivo nero isolante, prima di decidere di sostituirli.

Aggiungi una recensione

Ti potrebbe interessare…