Non disponibile

Crema Solare Naturale

La crema solare con filtro fisico minerale non-nano ad ampio spettro.
4 ingredienti naturali per una protezione SPF25 e una protezione dai raggi UVA1,UVA2 e UVB.

12,60 

Esaurito

Questa crema solare minerale ha una protezione SFF25 e contiene solamente 4 ingredienti.
La sua formulazione nasce per proteggere la pelle dai raggi UVA1, UVA2 e UVB grazie all’ossido di zinco non-nano, e allo stesso tempo per mantenerla idratata grazie al Burro di Karitè, Cera d’Api e Olio di Cocco.

Il prodotto agisce immediatamente e si consiglia un’applicazione generosa. Si consiglia di riapplicarlo ogni 2-3 ore circa e dopo ogni esposizione all’acqua o al sudore.

Per capire meglio come funziona la protezione SPF, vi consigliamo di leggere questo articolo, scritto dalla fondatrice dell’azienda in cui spiega come va utilizzato il solare.

Una volta aperto, utilizzalo entro 12 mesi. Se rimane chiuso, puoi utilizzarlo entro tre anni.
Quantità: 100ml

Sostituisce

Alternativa alle creme solari imballate nella plastica e con ingredienti dannosi per l’ambiente

Ingredienti

Butyrospermum Parkii butter (Burro di Karitè)*, Cocos Nucifera oil (Olio Extravergine di Cocco), ZINC OXIDE (Ossido di Zinco al 99,9%, che è la purezza più alta disponibile del grado farmaceutico), Cera Alba (Cera d’Api)

*Proveniente da agricoltura biologica

Packaging

Barattolo di latta riutilizzabile, etichetta adesiva

F.A.Q.

Vedo dei grumi nel prodotto, è normale ?
Essendo un prodotto 100% naturale, la presenza di piccoli grumi è del tutto normale, soprattutto considerando la presenza di cera d’api e burro di karitè.
L’olio di cocco è filtrato molto bene ma a volte nella produzione capita di trovare dei piccolizzimi pezzettini della noce.
L’azienda si impegna a rimuoverli il più possibile, ma è un’azione che viene fatta a mano e non possono garantire che vengano rimossi tutti.

La crema è molto compatta, è normale ?
Se non viene utilizzata subito, può succedere che diventi un po’ più compatta a causa dell’ossido di zinco, che attrae i proprio cristalli l’uno all’altro rendendo la crema più pastosa.
Se succede, ti basterà massaggiare bene la crema sulla pelle e la consistenza tornerà normale.

Quali test sono stati effettuati ?
Sun Test – ISO24443 (2012) v1.0 In vitro
Uno studio cosmetolofo per determinare l’ In-Vivo Sun Protection Factor di una formulazione solare – ISO 24444 (2010)
Il prodotto non è testato sugli animali.

4 recensioni per Crema Solare Naturale

  1. arcaricristina

    Prima estate al mare con questa crema solare, super semplice negli ingredienti ma veramente molto efficace. Avendo una pelle molto sensibile che si scotta subito, ne ho messo una buona quantità al momento dell’esposizione e non mi sono mai scottata! Decisamente pastosa al tatto e da massaggiare abbondantemente per favorire l’assorbimento, pur lavorandola molto può lasciare un alone bianco sulla pelle e tende a trasferirsi sui tessuti, ma ho risolto pretrattando a mano il grosso con il sapone di Marsiglia e un po’ di olio di gomito, poi la lavatrice fa il resto e i capi tornano pulitissimi. Nelle istruzioni viene consigliato di riapplicarla dopo il bagno in mare o dopo aver sudato, io ho riscontrato che se se ne applica una giusta quantità non ce n’é bisogno, perché la crema non si sciacqua facilmente dalla pelle (anche con il sapone in doccia bisogna strofinare un po’ per eliminarla completamente). Quindi mi sento di consigliarla come buona alternativa alle creme solari “tradizionali”, anche se bisogna prenderci un attimo la mano e mettere in conto dei piccoli imprevisti.

  2. raki.volley

    Ottima crema solare, io la uso per il viso sia per andare al mare che per uscire in città. Ne va usata poca per evitare l’alone bianco e soprattutto per non sudare, essendo comunque un prodotto grasso. Consiglio

  3. nicolebaldo97

    La crema è molto solida e pastosa e come hanno scritto altre persone va lavorata tanto con le mani, perciò l’applicazione richiede molto più tempo rispetto ai classici spray del supermercato e lascia un alone bianco sulla pelle. Un’altra pecca è l’odore forte e per me sgradevole. Detto ciò la crema fa il suo lavoro, la si può utilizzare anche sul viso, il barattolo è fantastico e si può riutilizzare una volta che la crema è finita.

  4. iseppi.noemi

    Adoro! Consiglio di metterla prima di sdraiarsi in spiaggia per evitare un fastidioso scrub con la sabbia, ma per l’estate prossima ne prendo un altro! Sapendo che le normali creme solari si dissolvono in mare rilasciando i loro contenuti nocivi, mi sento ancora meglio a farmi il bagno in mare! Per non parlare del bene che fa alla pelle il burro di karité 😍

Aggiungi una recensione

Ti potrebbe interessare…