Olio Detergente e Struccante – Pelle Oleosa

L’olio detergente e struccante che rimuove anche il trucco waterproof, specifico per pelli oleose che hanno bisogno di essere riequilibrate!

22,20 

Disponibile

Descrizione

Questa miscela creata da Wild Sage è un olio detergente che andrà a rimuovere trucco, sporco, smog e tutto ciò che c’è da rimuovere senza rimuovere il sebo naturale protettivo per la pelle. Lascia la pelle morbidissima ma non unta.
Questa formulazione per pelli oleose è pensata per le pelli miste, tendenti all’oleosità, per aiutare e riequilibrare la produzione di sebo. Contiene ingredienti che hanno effetto antibatterico, utili in caso di impurità.

Come si utilizza ?
1. Versa una piccola quantità sul palmo della mano e massaggialo sul viso asciutto. Se lo desideri, massaggialo per diversi minuti e lascialo riposare per 30 secondi.
2. Bagna con acqua calda un panno o un dischetto riutilizzabile, appoggialo sul viso per qualche secondo e rimuovi il tutto, strofinando delicatamente.
3. Asciuga il viso tamponando con un asciugamano o lascia asciugare all’aria il viso.

Quantità: 100ml

La foto del prodotto rappresenta la confezione, ma nell’etichetta verranno riportate le informazioni relative all’olio per pelle oleosa.

Sostituisce

Sostituisce struccanti, detergenti o acque micellari.

Ingredienti

Olio di Mandorle Dolci, Olio di Albicocca, Olio di Jojoba, Olio di Acini d’Uva, Olio di Ricino, Olio di Rosa Canina, Olio di Vitamina E, Olio Essenziale di Patchouli, Olibano.

Packaging

Contenitore in alluminio riutilizzabile e riciclabile, piccolo pezzo di plastica rimuovibile interno al tappo.

Valori

Durevole, naturale, biodegradabile, plastic free, riutilizzabile.

Azienda: Wild Sage è nato nel 2013, in una piccola capanna di legno appena fuori Bristol.
Il laboratorio è gestito da Julie e si trova in un vecchio fienile, circondato dal suo giardino.
Nel suo giardino crescono la lavanda, calendule, camomilla, rosmarino e molte altre erbe che poi vengono asciugate, tritate e infuse nell’olio per fare i saponi e i cosmetici.

F.A.Q.

Posso usarlo anche se non mi trucco ?
Certo, può essere utilizzato semplicemente per la detersione del viso, in sostituzione a quello che si usa solitamente.

E’ meglio di un sapone ?
La pelle di ognuno è diversa, e quindi rimane comunque una scelta personale, che varia in base alle sensazioni desiderate e alle esigenze che si hanno.
Quello che lo differenzia da un sapone è che non ci sono sostanze o ingredienti che vanno a strappare via il sebo naturale, e quindi ha un’azione riequilibrante. Quando questo succede, di solito la pelle produce ancora più sebo andando a rendere la pelle unta, o ricca di punti neri e impurità e questo prodotto evita che accada.

2 recensioni per Olio Detergente e Struccante – Pelle Oleosa

  1. Avatar Of Claudia Z.

    Claudia Z.

    Lo uso come primo step della doppia detersione. Si massaggia bene sul viso appena inumidito, si lascia in posa (io approfitto per lavarmi i denti) e si risciacqua passando poi, eventualmente, un detergente a base acquosa. Il profumo è buonissimo, la pelle resta perfettamente pulita, tutta un’altra storia rispetto a prima. Al contempo risulta più idratata ma non appesantita. Anche come struccante è fantastico, elimina qualsiasi traccia, nessun rischio di macchiare gli asciugamani con i residui di make up 😄Ormai lo uso da qualche settimana e pian piano mi sembra di notare che la pelle tende ad essere meno lucida e più gestibile nel corso della giornata. Il prezzo può sembrare elevato considerando la quantità, ma ne basta pochissimo per cui il flacone durerà parecchio. Non posso più pensare di farne a meno per cui lo ricomprerò, l’unico appunto riguarda il packaging. Molto carino per quanto essenziale e, non essendo in plastica, guadagna parecchi punti. Quando però si versa l’olio nel palmo della mano si fa fatica a dosarlo, rischiando di farne cadere troppo, ed il tappo, dopo pochi utilizzi, ha “perso il filo”, non si chiude più molto bene e ciò rende difficile il trasporto per paura che si rovesci. Credo lo trasferirò in un contenitore con pipetta contagocce.

  2. Avatar Of Anita

    Anita

    Appena arrivato c’ero rimasta un po’ male perché dalle foto mi aspettavo un flacone più grande che invece è abbastanza piccolo ma appena ho iniziato a utilizzarlo è sparito ogni dubbio. Ne basta pochissimo, per me è sufficiente la quantità che resta nel tappo dopo averlo agitato o intingo la punta del dito per cui non riscontro problemi di dosaggio. Si stende davvero bene e agisce subito, è l’unico struccante che non mi fa colare il trucco negli occhi, non brucia, dà una sensazione di pulizia e idratazione fantastiche. Io preferisco rimuoverlo con un panno caldo che lascio in posa alcuni secondi sul viso per avere maggiore idratazione, se invece lo rimuovo con un detergente schiumogeno (sempre solido) sento il bisogno di aggiungere una crema viso. Utilissima anche l’etichetta che dà suggerimenti precisi.

Aggiungi una recensione

Ti potrebbe interessare…