Sconto del 15% al checkout fino a Domenica 14: non lasciarti sfuggire l’occasione di cambiare abitudini riuscendo anche a risparmiare! 🌍
Mostrati 7 di 7 products

Mutande Assorbenti

La nostra selezione di intimo assorbente, composta da un mix di slip mestruali in diversi tessuti, modelli e livelli di assorbenza, ti permetterà di trovare la mutanda assorbente giusta per te!

Le mutande mestruali sono una soluzione innovativa e più sostenibile ai classici prodotti monouso, nate per garantirti protezione e comfort anche con un flusso abbondante. Sono durevoli, resistenti, confortevoli e ti permetteranno di ridurre o eliminare per sempre i prodotto monouso che oltre a essere inquinanti sono anche meno sicuri per la tua pelle.

Le mutande per il ciclo sono a prova di perdite, grazie a un tassello impermeabile che impedisce ai liquidi di passare oltre: puoi indossarle senza paura di sporcarti!

FAQTutte le risposte alle domande più frequenti della nostra community

Come funzionano?

Le mutande mestruali si indossano come delle normali mutande ma, grazie a uno speciale tessuto assorbente a 4 strati, assorbono e trattengono i liquidi offrendo una sensazione di asciutto sulla pelle ed evitando la formazione di batteri e cattivi odori.

Assorbono fino a 4 tamponi o 20/25ml e possono essere indossate fino a 12 ore in base al modello.

Se stai fuori casa per molto tempo, puoi utilizzarle in combinazione con altre soluzioni per le mestruazioni, come gli assorbenti lavabili o la coppetta mestruale: in questo modo avrai una copertura garantita per tantissime ore!

Per quanto tempo si possono indossare?

Le mutande assorbenti possono essere indossate fino a 12 ore!

Tutto dipende da quanto è intenso il tuo flusso. Scegli gli slip con assorbenza adatta: potrai indossarli fino a 12 ore, quindi per tutto il giorno e tutta la notte, completamente senza perdite!

Nel nostro shop puoi trovare slip per tre diversi tipi di flusso: leggero, medio o abbondante.

Come si lavano?

Per il lavaggio delle mutande assorbenti il nostro consiglio è quello di sciacquarle con acqua fredda fino a quando l’acqua diventa limpida.

A questo punto puoi scegliere se lavarle a mano oppure in lavatrice a una temperatura massima di 40°. Attenzione, però, a non aggiungere l’ammorbidente e a non usare l’asciugatrice.

Seguendo queste indicazioni riuscirai a farle durare a lungo, risparmiando un sacco di soldi a lungo termine e facendo un sacco di bene anche al pianeta!

Come togliere eventuali cattivi odori?

Le mutande per il ciclo non hanno e non trattengono i cattivi odori se indossate per il tempo consigliato e se vengono lavate correttamente tra un utilizzo e l’altro.

Tuttavia, se le mutande sono rimaste bagnate di sangue per troppo tempo o il sangue assorbito ha cominciato a coagularsi troppo all’interno del tassello assorbente, questo potrebbe causare cattivi odori e compromettere l’assorbenza degli slip.

Se i tuoi slip mestruali hanno un cattivo odore, lasciagli in ammollo in acqua calda per circa 30 minuti, aggiungendo un cucchiaio di percarbonato di sodio. Poi procedi con un lavaggio in lavatrice a 40° e aggiungendo ancora un cucchiaio di percarbonato diretttamente nel cestello.

Quanti slip devo comprare?

Se il tuo obiettivo è quello di utilizzare solo mutande assorbenti per tutto il periodo delle tue mestruazioni, allora te ne servono almeno 3 paia.

Ogni slip impiega una giornata intera per potersi asciugare completamente, quindi se vuoi usarlo, lavarlo subito e riutilizzarlo, 3 slip sono il minimo che ti potrebbe servire.

Se invece vuoi lavare tutto a fine mestruazioni o con meno fretta, allora potresti avere bisogno di qualche paio in più!

Di che materiale sono composte?

Gli slip assorbenti della collezione “Classics” sono realizzati utilizzando il tessuto sostenibile TENCEL™ Modal proveniente da alberi di faggio dell’Europa centrale. Il Modal è noto per essere un tessuto molto morbido a contatto con la pelle, traspirante, resistente e assorbente

Gli slip assorbenti della collezione “Essential” sono realizzati utilizzando cotone biologico e sostenibile certificato GOTS. Il cotone biologico è noto per la sua elevata capacità assorbente e per essere più morbido e sicuro per la pelle rispetto al cotone normale. Inoltre, non contiene sostanze chimiche e per la sua produzione viene utilizzata meno acqua.

Come capire se gli slip mestruali sono di qualità?

Le alternative sono tante e non è sempre facile distinguere un buon slip da uno che lo è un po’ meno perchè di fatto, anche se svolgono tutti la stessa funzione, alcuni slip assorbenti sono migliori di altri.

Per restringere il campo, c’è un aspetto che vince su tutti gli altri e che è fondamentale da considerare: il tessuto.

Per far sì che uno slip sia di qualità e durevole, gli strati assorbenti interni, fatta eccezione per quello impermeabile che è sempre sintetico, devono sempre essere di origine naturale.
Quindi un tessuto naturale in cotone o TENCEL™ Modal è migliore rispetto a un tessuto sintetico come il Poliestere o il Lycra.

Utilizzando tessuti sintetici puoi infatti aspettarti che già che dopo qualche mese di utilizzo gli slip comincino ad avere un odore non proprio gradevole in quanto questi tessuti non hanno proprietà antibatteriche e non sono in grado di mantenere un odore neutro.

Il TENCEL™ Modal, usato per alcuni modelli degli slip che trovi nel nostro shop, è un ottimo esempio di tessuto di origine vegetale con proprietà antibatteriche, in grado di mantenere le sue qualità nel tempo, anche dopo tanti lavaggi e utilizzi.

Anche lo strato esterno, quindi quello a contatto con la pelle, è meglio che sia di origine naturale per evitare fastidi e irritazioni: deve essere un tessuto morbido e delicato e quindi anche in questo caso è sconsigliabile acquistare slip che abbiano alte percentuali di tessuto sintetico nella loro composizione.

Per facilitarti il lavoro di selezione, puoi esplorare la nostra selezione di intimo assorbente, dove troverai le migliori alternative in termini di durata, materiali ed efficacia.

Si possono usare per incontinenza?

Essendo in grado di assorbire diversi ml di fluido, le mutande assorbenti possono essere utilizzate anche in caso di incontinenza urinaria o di piccole perdite post parto.

Quali sono i benefici di queste mutande?

Se stai pensando di iniziare a utilizzare questa soluzione, sappi che ci sono moltissimi motivi per cui dovresti passare alle mutande assorbenti, tra cui:

  • Sono migliori per l’ambiente: le mutande che abbiamo selezionato sono realizzate con materiali sostenibili, oltre a essere lavabili e riutilizzabili per almeno 3 anni. Con un solo slip eviti centinaia di assorbenti e/o tamponi monouso.
  • Sono facili da usare: si indossano come delle normali mutande e puoi scegliere il modello che preferisci!
  • Sono riutilizzabili: non dovrai più preoccuparti di rimanere senza assorbenti o tamponi.
  • Ti fanno risparmiare: una volta sostenuto il costo iniziale potrai utilizzarle a lungo senza sborsare un centesimo!

In poche parole, saranno una rivoluzione per te e le tue mestruazioni!

Perchè le chiamiamo mutande mestruali e non mutande da ciclo?

Ciclo e mestruazioni non sono la stessa cosa e per noi è importante sottolineare questo aspetto.

Il ciclo mestruale corrisponde a un insieme di fasi e quindi al tempo che passa tra una mestruazione e l’altra, di conseguenza la mestruazione è una delle fasi del ciclo.

Dire mestruazioni invece di ciclo contribuisce a smantellare i tabù: questa parola è infatti spesso associata a un senso di vergogna, motivo per cui si preferisce spesso dire ciclo.
In più, utilizzare i termini corretti significa prendere consapevolezza di ciò che accade al proprio corpo e imparare a conoscersi meglio.